L’orso e il sistema Durnwalder

In Val di Rabbi, in Trentino, è stato ucciso l’orso M2, un bel maschio di 5 anni. Gli hanno sparato al ventre con proiettili che si usano nella caccia agli ungulati. Sulla gestione dell’orso bruno, e più in generale sulla  gestione della fauna selvatica in Alto Adige, pubblichiamo l’articolo di Mauro Fattor sul quotidiano Alto Adige.   L’articolo

Per info sul progetto europeo dedicato all’orso bruno  http://www.life-arctos.it/home.html

Per sostenere i progetti WWF a favore degli orsi bruni  http://adozioni.wwf.it/

___________________________________________________________________________

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CACCIA. Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’orso e il sistema Durnwalder

  1. VAL DI RABBI ha detto:

    Fa ancora discutere l’articolo inerente all’uccisione di un orso bruno in Trentino: si sono sollevate polemiche se sia stato giusto oppure no ucciderlo, se era davvero necessario per il bene dei raccolti oppure si poteva evitare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...