PETIZIONE: Basta alla caccia nei Parchi Naturali del Trentino Alto Adige/Südtirol!

Immagine capriolo 1Dal primo settembre di ogni anno nei Parchi Naturali del Trentino Alto Adige i cacciatori possono sparare a femmine di capriolo, di camoscio, di cervo, e ai loro piccoli.

Nemmeno le specie animali in declino vengono risparmiate: la pernice bianca, la coturnice, il gallo forcello, la lepre alpina, sono animali sempre più rari, ma continuano ad essere inseriti tra le specie cacciabili, anche nei Parchi naturali della regione.

Una selezione che non ha nulla di naturale, praticata in modo rozzo e grossolano dai cacciatori.

Chiediamo che nei Parchi naturali del Trentino Alto Adige la caccia venga vietata lasciando spazio alla natura.

Per  FIRMARE LA PETIZIONE             PETITION UNTERZEICHNEN

_____________________________________________________________

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...