Sostieni gli abitanti di Malles che si ribellano ai pesticidi

Immagine pesticidi MallesMalles, in provincia di Bolzano, è il primo Comune europeo ad aver bandito i pesticidi dal proprio territorio. Ma il governo provinciale intende privare i Comuni della competenza in materia, rendendo inammissibili i divieti a livello locale.

Chiedi al governatore della provincia di Bolzano di appoggiare Malles nella sua lotta ai pesticidi, permettendo così che diventi un esempio per tutti i comuni del Sudtirolo! 

PARTECIPA: https://www.umweltinstitut.org/mitmach-aktionen/sostegno-ai-ribelli-anti-pesticidi-di-malles.html

_________________________________________________________________________________________________

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Conferenza: Inceneritore e rifiuti

Volantino inceneritore e rifiuti

Quali effetti ha l’incenerimento dei rifiuti? Quali sono le alternative possibili?
Conferenza con il Prof. Miserotti, organizzano Ambiente e Salute, Dachverband , WWF e Legambiente.

Venerdì 7 aprile 2017 nella sala Comunale in vicolo Gumer 7 a Bolzano.

____________________________________________________________________________________________________

Pubblicato in RIFIUTI, TERRITORIO | Lascia un commento

WWF e LAV presentano un esposto in procura per la moria di pesci nel fossato di Sinigo

moria-pesci

A seguito della morìa di centinaia di pesci che si è ripetuta negli anni 2015 e 2017, per mancanza di acqua, in un fossato che scorre accanto al laghetto di pesca sportiva di Sinigo, le associazioni Wwf e Lav Bolzano, dopo aver svolto il 17 gennaio scorso un sopralluogo insieme ai vari enti interessati, hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Bolzano.

Le associazioni di protezione della natura e degli animali chiedono di accertare le responsabilità di quanto accaduto, e agli organi preposti al controllo sulla gestione degli animali selvatici di attivarsi quanto prima, per evitare che quanto accaduto possa ripetersi. È necessario il ripristino di un idoneo habitat per le specie ittiche presenti in quell’area.

___________________________________________________________________

Pubblicato in ANIMALI IN PERICOLO, CORSI D'ACQUA | Lascia un commento

Rivedere l’acquisto di autobus a gasolio!

autobus

Le associazioni ambientaliste Ambiente e salute, Federazione Protezionisti Sudtirolesi, Italia Nostra Bolzano, Legambiente Bolzano, WWF Bolzano, hanno inviato alla stampa un comunicato  congiunto per chiedere alla Provincia di Bolzano di rivedere l’acquisto di autobus a gasolio, preferendo invece quelli alimentati a metano.  

Comunicato stampa acquisto-bus-gasolio     Pressemitteilung_ankauf-dieselbusse

___________________________________________________________________

Pubblicato in ENERGIA, MOBILITA', TERRITORIO | Lascia un commento

Glifosato in Alto Adige

campo-di-mele-con-glifosatoDa anni, il glifosato, un diserbante sospettato di essere cancerogeno per l’uomo, viene spruzzato dove crescono mele, uva, ciliegie e altri prodotti agricoli dell’Alto Adige. Viene utilizzato anche nelle vicinanze dei corsi d’acqua, delle aree protette e delle piste ciclabili. La Provincia di Bolzano ha consentito l’uso di questo pericoloso erbicida persino nelle aree di tutela delle acque potabili, considerando la salute delle persone meno importante degli interessi economici dei contadini, e di chi produce, e vende, le sostanze chimiche impiegate in agricoltura.

Possiamo cambiare le cose, rinunciando ad acquistare mele e altri prodotti dell’Alto Adige coltivati con il metodo dell’agricoltura integrata.

L’articolo:  Glifosato-in-Alto-Adige

Un milione di firme per dire stop al glifosato

Partecipa alla sfida dei cittadini europei per dire NO all’uso del glifosato in Europa cliccando al seguente indirizzo internet: https://stopglyphosate.org/it/

_________________________________________________________________

Pubblicato in AGRICOLTURA, ALIMENTAZIONE, CORSI D'ACQUA | Lascia un commento

Il lupo (per ora) è salvo

lupo_social

Soddisfatto il WWF: “Adesso lavoriamo tutti per la conservazione del lupo nel nostro paese, archiviando l’opzione abbattimenti legali”

“La decisione della Conferenza Stato-Regioni di rinviare l’approvazione del Piano per la conservazione e gestione del lupo, come richiesto dal WWF Italia e da tante migliaia di cittadini italiani che si sono mobilitati sui social network nelle azioni promosse dall’Associazione, sono un primo importante segnale” –  ha dichiarato Donatella Bianchi, Presidente del WWF Italia.

L’articolo del WWF Italia: http://www.wwf.it/news/notizie/?28080

_______________________________________________________________________

Pubblicato in ANIMALI IN PERICOLO | Lascia un commento

SALVA IL SUOLO

save-the-soilWwf, Slow Food, Lipu, Legambiente, Inu, Fai, Coldiretti, Acli insieme in una task force per fermare il consumo di suolo in Europa (100.000 ettari l’anno): è “People4soil”, la sfida lanciata per fermare il consumo e arginare il degrado del suolo.

PER FIRMARE LA PETIZIONE: https://www.salvailsuolo.it/

Ogni anno in Europa spariscono sotto il cemento 1000 kmq di suolo fertile, un’area estesa come l’intera città di Roma.

Senza un suolo sano e vivo non c’è futuro per l’uomo. Oggi il suolo è violentato, soffocato, contaminato, sfruttato, avvelenato, maltrattato, consumato. Un suolo sano e vivo ci protegge dai disastri ambientali, dai cambiamenti climatici, dalle emergenze alimentari. Tutelare il suolo è il primo modo di proteggere uomini, piante, animali.

Nonostante questo, in Europa, non esiste una legge comune che difenda il suolo. I cittadini di tutta Europa chiedono di difenderlo dal cemento, dall’inquinamento e dagli interessi speculativi. Insieme a noi, oltre 400 associazioni chiedono all’UE norme specifiche per tutelare il suolo, bene essenziale alla vita come l’acqua e come l’aria.

_____________________________________________________________________

Pubblicato in AGRICOLTURA, PETIZIONI, TERRITORIO | Lascia un commento